Figli e nipoti

Temporale, oggi, leggero rinfresco…

Figli e nipoti che giocano insieme fuori.

Io che siedo al tavolo di lavoro, lavoro e sogno.

Ho battuto la fiacca finora, tanto è ancora da fare…

Ho alcune parole tatuate nel cuore. Belle, magnifiche, carissime parole. La mente corre e non sa, in realtà, cosa può portare il domani. Corre e corre, che non riesce a stare ferma, anche se corre in un cammino più determinato di prima. Complicato, ma più chiaro adesso. Mi accorgo di amare la certezza di sapere, delle molte variabili da determinare determinate, delle risposte che non deludono, di qualcosa di prezioso qualunque direzione prenda.

 

 

Advertisements